EUROPEE/ FEDERAZIONE ESTERO PRC: VOTO NEI SEGGI PER TUTTI GLI ITALIANI ALL’ESTERO

“La federazione estera del Partito della Rifondazione Comunista esprime grande preoccupazione per la possibilità che gli italiani residenti in UK non possano votare in loco per il rinnovo del Parlamento europeo nel caso in cui si concretizzasse la Brexit il 29 Marzo prossimo”. È quanto si legge in una nota del Partito, secondo cui tale esclusione sarebbe “solo una parte del problema”.

“L’Unione Europea rappresenta ormai uno dei legislatori principali per i paesi che la compongono, e queste leggi hanno effetto anche per i cittadini italiani emigrati”, osserva Rifondazione. “Per tale ragione andrebbe estesa la possibilità di voto in seggi locali nel paese di residenza. Auspichiamo – conclude la nota – che i parlamentari eletti all’estero e il CGIE affrontino la questione in modo da garantire la massima partecipazione democratica alla nostra emigrazione”.

 

FONTE: aise.it

Advertisement

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*