Umbri all’estero: assemblea annuale del consiglio regionale emigrazione

Si apre lunedì 8 maggio a Perugia, nella Sala Fiume di Palazzo Donini (alle ore 10), l’assemblea annuale del Consiglio regionale dell’emigrazione, l’organismo tecnico-consultivo della Giunta regionale di cui fanno parte rappresentanti degli enti locali e delle associazioni degli emigrati del Nord America, dell’Australia, dell’America Latina e dell’Europa. La riunione servirà a tracciare un bilancio del lavoro svolto e per formulare le proposte alla Giunta regionale per le attività in materia di emigrazione. Verrà illustrata anche una bozza della nuova legge regionale sull’emigrazione.
Nella giornata di lunedì, alle 12, sempre nella Sala Fiume, è prevista la cerimonia di premiazione della IX edizione del “Premio Conti”. Nel pomeriggio, alle 16.30, i componenti del Consiglio regionale dell’Emigrazione saranno a Gualdo Tadino, al Museo regionale dell’Emigrazione, per l’inaugurazione di un’opera dedicata agli umbri nel mondo e in memoria dei Presidenti scomparsi: un’installazione artistica, a cura di Maurizio Tittarelli Rubboli e Marco Tortoioli Ricci, che ricalca la forma della regione con piastrelle di ceramica a lustro, tipica di Gualdo Tadino.
I lavori dell’assemblea riprenderanno martedì 9 maggio, nella Sala Fiume di Palazzo Donini, per concludersi con la votazione del documento conclusivo con le proposte alla Giunta regionale per la formulazione del Piano 2017 degli interventi a favore dei lavoratori emigrati e delle loro famiglie.

Advertisement

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*